Lontano dagli occhi



Domenico Iannacone

Sono nato a Torella del Sannio in provincia di Campobasso e ho iniziato la  mia carriera giornalistica sulle testate regionali Il Corriere del Molise e Il Quotidiano del Molise approdando poi all’emittente locale Teleregione di cui sono diventato caporedattore.

La mia collaborazione a Raitre è iniziata nel 2001 con Okkupati, magazine sul mondo del lavoro . A partire dal 2004, sono stato inviato per la trasmissione Ballarò e poi per  W l’Italia in diretta. Dal 2007 al 2012  ho firmato con Riccardo Iacona il programma Presa diretta.

Nel 2008 ho realizzato  per Raitre il film-documentario Vacanze d’Italia , dodici storie che raccontano senza filtri le vacanze degli italiani.

Per cinque volte mi è stato assegnato il Premio Ilaria Alpi nella sezione “miglior reportage italiano lungo”: nel 2008 con Il Terzo Mondo, una discesa negli inferi di Scampia; nel 2010 con Il progetto, storia di un’Italia incosciente; nel 2011 con Evasori.
Nel 2013 ho vinto il premio in due sezioni: CoopAmbiente con il reportage su La terra dei fuochi e il premio della critica. Ecco le motivazioni del premio della critica: In ‘I 10 comandamenti’, Domenico Iannacone ha saputo indagare la realtà italiana con approccio inedito e folgorante. Nel racconto, a una cronaca fluida e mai retorica si è unita l’attenzione per il versante morale. Dolore, violenze, sopraffazione, o anche semplicemente la ragnatela delle debolezze umane, sono arrivate al telespettatore nella loro essenza più viva, filtrata dal mestiere di Iannacone ed esaltata dalla sua limpidezza personale. Così ogni storia si è fatta esperienza comune, brivido emozionante senza concessioni al pietismo. Nell’insieme, un prodotto giornalistico di livello assoluto, capace di fotografare speranze e frustrazioni della nazione intera. Un esempio di eccellenza al servizio, su Raitre, di un pubblico sempre più alla ricerca di verità e coraggio”.

Da maggio 2013 nuovamente in video, sempre su Rai3, con i I dieci comandamenti, un programma di cui sono autore e conduttore.

Rai.it

Siti Rai online: 847